Giardino Sonoro

'Slaves & Bulldozers' dei Soundgarden

'Slaves & Bulldozers' riflette apparentemente la visione poco favorevole, anche se karmatica, di Chris Cornell del suo rapporto con l'industria musicale. Per Saperne Di Più

'Outshined' dei Soundgarden

'Outshined' dei Soundgarden descrive metaforicamente il tipo di montagne russe emotive su e giù che Cornell ha spesso sperimentato in quel momento. Per Saperne Di Più

'Fell on Black Days' dei Soundgarden

'Fell On Black Days' trova Chris Cornell improvvisamente coinvolto in uno stato di depressione, apparentemente dovuto al fatto di non essere fedele a se stesso. Per Saperne Di Più

'Dusty' dei Soundgarden

In 'Dusty', Chris Cornell celebra il fatto che sta inspiegabilmente superando un precedente, profondo caso di depressione. Per Saperne Di Più

'Black Hole Sun' dei Soundgarden

'Black Hole Sun' dei Soundgarden può avere un tono deprimente, ma nel complesso non ha alcun significato particolare. Per Saperne Di Più